Forgiatura


INTRODUZIONE

La forgiatura consiste in un processo manufatturiero che consiste nella “deformazione”  dei metalli che cambiano permanentemente aspetto, mediante l’uso di forze di compressione localizzata (pressa, maglio).

La lavorazione viene spesso classificata a seconda della temperatura a cui è eseguita:

  • stampaggio a freddo;
  • stampaggio a “semicaldo”;
  • stampaggio a caldo.

La forgiatura a caldo è stato uno dei settori pionieri del Riscaldo ad Induzione e fa riferimento all’ utilizzo di un riscaldatore ad induzione per riscaldare il metallo prima della deformazione.
Per aumentare la loro malleabilità, i metalli vengono solitamente scaldati a temperature  tra i 1.100 e 1.200°C .

VANTAGGI DELLA FORGIATURA AD INDUZIONE

Compact ForgeForgiando spezzoni di Acciaio al carbonio, Inox, Rame e sue leghe, Titanio, Super Leghe dopo averle scaldate con un Forno ad Induzione, si guadagna in qualità, in precisione di riscaldo, in ripetitività, in rapidità ed è proprio quest’ultima che minimizza la produzione di ossido.

 

 

 

DOVE SI USA

Forge ImplantI prodotti tradizionali di un processo di forgiatura erano utensili da cucina, ferramenta, utensili a mano, armi da taglio, e gioielli.

Fin dalla rivoluzione industriale, pezzi forgiati sono ampiamente utilizzati nei meccanismi e varie macchine ovunque sia richiesto un componente ad alta resistenza; tali pezzi  richiedono solitamente ulteriori lavorazioni (vedi tempratura) per ottenere un pezzo finito.

 

Rivolgetevi a noi con fiducia e senza impegno.