Stampaggio a caldo


INTRODUZIONE

Lo stampaggio a caldo è un processo metallurgico utilizzato per dare forma ai metalli utilizzando alte pressioni, a bassa velocità di deformazione ad una temperatura sufficientemente elevata da indurre processi di sinterizzazione e scorrimento. Questo si ottiene meglio mediante l’applicazione simultanea di calore e pressione.

PERCHE’ CALDO ?

Lo stampaggio progressivo orizzontale avviene normalmente a freddo.

Ma per produrre materiali in Titanio, Inconel, Waspalloy, Super leghe, Acciaio Inox, o semplicemente per produrre dei componenti con complessa geometria, occorre esaltare la duttilità del filo.

Riscaldare ad Induzione il filo prima del taglio, è l’unica via possibile. Specie se richiesta precisione, come avviene nel settore Automotive competition, Aerospace, Protesi chirurgiche, ecc.

VANTAGGI

Riscaldando ad Induzione si ottiene:

  • Maggiore durata delle matrici;
  • Migliore qualità del prodotto finito;
  • Minore potenza pressa impegnata.

 

LA NOSTRA SOLUZIONE

Abbiamo accumulato la nostra esperienza trovando soluzione ad ogni particolare esigenza dei nostri clienti, spesso siamo presenti direttamente sulle presse per scaldare il metallo nel punto in cui viene lavorato.

Specificamente per il filo, abbiamo sviluppato l’idea di una soluzione portatile che può essere collocata accanto alla macchina esistente SENZA ALTRI REQUISITI.

Termoinduzione Heatech Machine Heatech30_m
Heatech 50 F M
Heatech 30 M

 

Sono facili da usare, regolabili in altezza, si adattano alla velocità della vostra produzione in termini di temperatura e tempo di riscaldo, possono produrre dei report per dimostrare la qualità del processo di riscaldamento e di tutta la lavorazione, includono tutto quello che serve, solo la Heatech 30 M richiede di posizionare esternamente il chiller.

Rivolgetevi a noi con fiducia e senza impegno.